Halloween, stregoneria, magia ed olio extravergine

halloween

Halloween, stregoneria, magia ed olio extravergine

Incantesimi, pozioni, malocchio e …

Halloween, la festa legata alla morte ed all’occulto, di origine celtica (non statunitense) è diventata ormai un evento anche in Italia.

Come sapete, olio.org nasce ed ha sede a Taggia, il capoluogo della Valle Argentina nel ponente ligure, vallata che ospita Triora, il celebre borgo delle streghe ligure.

Streghe ed incantesimi nella terra dell’extravergine. Inevitabile che l’olio diventi parte integrante di riti ed incantesimi

L’incantesimo dell’olio di oliva è un antico sortilegio di magia bianca ripreso in epoca moderna da gruppi che si ispirano alla religione wiccan efficace per ottenere forza, attenzione ed energia ed aumentare la resistenza fisica in generale.

E’ un rituale che va svolto nell’arco di tre giorni senza interruzione pena l’inefficacia. Questo rituale, oltre ad una candela, rosmarino, foglie di alloro ed altro, utilizza l’olio extravergine di oliva come elemento principale non sostituibile con altro, anche e soprattutto per il significato simbolico che all’olio viene associato, quale elemento sacro.

HalloweenL’olio extravergine d’ oliva è quindi un elemento essenziale nella realizzazione di tante pozioni, soprattutto quando si parla di olio magico. Si comincia con il far macerare per almeno 2 settimane alcune erbe aromatiche fresche o secche in olio vegetale o extra vergine di oliva. Dopo la macerazione si filtra l’olio su un setaccio e si procede con il resto del rituale che, ricordate, va fatto solo in fase di luna crescente (meglio se luna piena).

Nel link indicato sopra potete trovare una serie di olii magici da creare nel vostro antro segreto anche se, lo ammettiamo, l’Olio dell’Amore e l’Olio della Ricchezza sono quelli che ci hanno stimolato maggiormente.

Uh discorso particolare, l’Olio alla Curcuma, utilizzato per aumentare fascino e bellezza. In questo caso gli ingredienti sono semplicissimi, 500 ml di olio evo e 3 cucchiai colmi di curcuma in polvere. In questa pagina trovate una spiegazione dettagliata insieme ad altri oli per rituali magici.

Per concludere, sua maestà il malocchio. Entriamo qui nel campo della magia nera e mi permetto una piccola digressione stando comunque distante da questa branca della magia.

Halloween

Come togliere il malocchio? Tutti sappiamo cosa è il malocchio, cioè un influsso molto potente di energia negativa che una persona emana nei confronti di un’altra persona ed esistono tanti modi per eliminarlo. Quello più conosciuto è il rituale dell’olio nonostante sia il più pericoloso.

Il rito consiste nel far emergere le cosi dette “larve” negative inflitte alla persona tramite l’olio. La persona indiziata deve iniziare appoggiando la mano destra sul bordo del piatto contenente l’acqua e la mano sinistra sulla spalla dell’operatore. A questo punto, l’operatore, tenendo la candela accesa in mano,  farà una croce sul piatto e una sulla fronte della persona.

L’operatore esoterico, procederà facendo cadere la prima goccia di olio nell’acqua, se quest’ultima non resterà compatta vuol dire che è presente il primo sintomo del malocchio. Getterà altre due gocce che gli daranno la conferma della presenza del malocchio.

A questa pagina per saperne di più.

Buon Halloween a tutti!

39,00

MONOCULTIVAR D'ITALIA - La scoperta di una Terra di Mare come la Sardegna attraverso tre delle sue monocultivar più importanti, Bosana, Semidana e Tonda di Cagliari - 3 bottiglie di monocultivar sarde da 0.5 cl

-10%
9,90 8,90

Un prodotto antico in una confezione nuova in ESCLUSIVA su olio.org - Monocultivar taggiasca per i vostri primi piatti delicati

04 - Sardegna

Il Tonda di Cagliari

13,90

Extravergine monocultivar Tonda di Cagliari tipica del sud della Sardegna. Al palato si presentano l’amaro, il piccante con richiami di frutta fresca e verdure cotte. Straordinaria in abbinamento con un piatto tipico della tradizione sarda come la fregula con funghi ed erbe selvatiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Whatsapp